GESTIONE SMALTIMENTO RIFIUTI

Si rammenta che è obbligo dell’Espositore (o suoi incaricati), durante le fasi di montaggio e smontaggio allestimenti, rimuovere quotidianamente i rifiuti dal Quartiere Fieristico, provvedendo allo smaltimento in base alla normativa vigente. Ai sensi del Regolamento Tecnico, l’Espositore (o suoi incaricati) sono responsabili in solido del corretto smaltimento dei rifiuti prodotti.

È fatto divieto all’Espositore (o suoi incaricati) di abbandonare rifiuti di qualsiasi genere all’interno degli spazi espositivi, sia nello spazio assegnato sia negli spazi comuni (corsie, viabilità, etc.). Il divieto di abbandono dei rifiuti e il correlativo obbligo di corretta gestione/smaltimento dei medesimi deve intendersi riferito a tutti i materiali di scarto e di risulta dei lavori di montaggio e smontaggio allestimenti (imballaggi, materiali utilizzati quali pareti, controsoffitti, rivestimenti a pavimento, etc.).

In caso di abbandono dei rifiuti all’interno del Quartiere Fieristico, Fiera Milano applicherà una sanzione pari a € 5.000,00 (cinquemila), fatto salvo il risarcimento del maggior danno, riservandosi inoltre di procedere legalmente.

Nel caso di successive infrazioni, Fiera Milano provvederà al ritiro dei titoli di accesso dell’impresa allestitrice responsabile dell’abbandono, e ciò per:
• la successiva manifestazione, nel caso di seconda violazione;
• le 5 successive manifestazioni, in caso di terza violazione.


LA NOSTRA SEGRETERIA E’ A VOSTRA DISPOSIZIONE PER MAGGIORI DETTAGLI.